Smuvi e' ora Virgilio Film

Saturday, 11 April 09
Da ieri notte alle tre, Smuvi, un sistema di raccomandazioni e una community sul cinema che Kiurma (la mia nuova azienda per chi non lo sapesse) ha sviluppato circa un anno addietro, fa ora parte di Virgilio sotto il nuovo nome di Virgilio Film.

Al contrario di quanto accaduto con Oknotizie/Segnalo Smuvi sta per essere venduto a Matrix, non e' una partnership, ma siamo ancora noi a sviluppare il sito per conto loro e in questo caso anche ad erogarlo (erogare siti ad alto traffico puo' essere una bella esperienza quando si sviluppa sia il software che l'architettura hardware).

Per un sistema di raccomandazioni e' fondamentale che ci siano molti utenti iscritti, e di certo Virgilio Film sara' piu' popolare di quanto non lo fosse Smuvi, anche se devo ammettere che non abbiamo lavorato sodo per pubblicizzarlo perche' la possibilita' di una acquisizione era nell'aria da parecchi mesi e ci siamo concentrati dunque su questa strada.

Non abbiamo dimenticato i nostri vecchi 300 utenti, che dimostrando una grande sensibilita' che e' quasi assente in Italia, hanno usato il servizio sin dai primi giorni: se tutti fossero come voi in Italia i siti crescerebbero da soli come succede in ambito internazionale, e il panorama web italiano sarebbe completamente diverso. Per questo abbiamo speso un bel po' di sforzi nella creazione di una procedura di importazione che vi permette di recuperare tutti i vostri dati. Una volta iscritti su Virgilio Film basta premere sul tasto "Importa" e inserire le vecchie credenziali di autenticazione ed il gioco e' fatto. Tutti i film valutati e i commenti vengono automaticamente riassociati alla nuova utenza. Tuttavia la fase di importazione si puo' eseguire una sola volta, dunque state attenti a cosa fate :)

Spero che Kiurma e Matrix trovino il modo di far crescere questo servizio nel migliore dei modi, anche se ci sono sempre delle rinunce da fare quando si entra in una logica di portale. D'altra parte pero' si guadagna in altri termini, e la mia idea e' che qualche banner in piu' o una iscrizione un po' piu' lunga non e' abbastanza per contrastare la nascita di una community copiosa che ha un interesse in comune.

Staremo a vedere, ma io incrocio le dita!
post letto 10374 volte (3.4 letture al giorno in media)
Postato alle 09:02:03 permalink | 11 commenti | stampa | posta | trackbacks