Merlionox si lamenta di oknotizie. La rivincita degli spammer?

Wednesday, 15 April 09
Incredibilmente, Merlinox, uno degli utenti che ha per primo utilizzato il sistema in maniera impropria costringendoci a creare i primi sistemi piu' evoluti di anti fronde, si lamenta del fatto che oknotizie ha un sacco di problemi.

Ecco la mia risposta sul suo blog, che spero pubblichera':

Oknotizie ha evidentemente dei pregi e dei difetti. Alcuni sono propri del sistema, altri, essendo un servizio largamente creato dagli utenti, scaturiscono da questi.

Alcuni fatti: oknotizie in Italia e' il piu' grande sito di social news, e una rara occasione di trovare lettori per i propri post o articoli senza alcun tipo di appoggio esterno. Questo e' un merito credo, permette di avere una blogosfera meno autoreferenziale e piu' meritocratica ad esempio.

Si deve pero' constatare che non tutta la base utenti di Oknotizie segue l'idea del social news alla lettera. Purtroppo una larghissima parte ha come fine ultimo raccogliere visite per il proprio blog, tramite voti di scambio, coordinamenti vari via chat e cosi' via. Tutti votano quelli di un determinato gruppo per ricevere voti, poi si sono evoluti e hanno iniziato a usare diversi account con diversi pattern di voto, TOR per mascherare gli IP e via dicendo.

Purtroppo gran parte degli utenti a karma alto appartiene a questa fascia di utilizzatori non proprio "idealisti" del sistema.

Merlinox merita una menzione particolare, infatti alcuni algoritmi anti spam di oknotizie si devono a lui. No, non nel senso che li ha creati lui, ma sono stati una risposta alle tecniche usate da lui e dal suo gruppo di amici. Sono stati tra i primi spammer organizzati su Oknotizie.

Quello che fa lo staff su oknotizie e' semplice: modera attraverso delle regole abbastanza chiare le notizie fuori policy (contenuti adatti ai soli adulti, siti pubblicitari, spam ovvio), e per il resto sviluppa il sistema di ranking, che e' l'unico sovrano. Non c'e' alcuna modifica manuale alle news. Addirittura notizie che riguardavano la creazione o nuove funzionalita' dei concorrenti sono state in home da noi per 24 ore piu' volte, noi siamo per la liberta'.

Il sito e' largamente creato dagli utenti, per gli utenti. Segue le logiche dell'utente medio. Le news vengono proposte e votate dalla user base. E poi ogni tanto saltano fuori queste lamentele o le manie di persecuzione che abbiamo visto piu' volte. Forse c'e' qualcosa che non va nella qualita' degli utenti web italiani?
post letto 10908 volte (3.5 letture al giorno in media)
Postato alle 17:57:03 permalink | 10 commenti | stampa | posta | trackbacks

Commenti

Merlinox Scrive:
16 Apr 09, 07:51:24
Certo che la pubblico. Ti pare! Anzi sono stato molto molto contento del tuo passagio. (by Merlionox...)
Doxaliber Scrive:
16 Apr 09, 07:53:02
Io penso che oknotizie sia diventato un sito ingestibile, credo che il 90% dei siti che finiscono regolarmente ogni giorno in home page dovrebbero essere classificati dal resto dei blogger come "spam" perché tali sono.
Io ho apprezzato ed utilizzato oknotizie quasi fin dalla sua nascita e poi ne ho vissuto la decadenza, che è coincisa quasi immediatamente con la crescita di interesse da parte dei blog.
Poi ho abbandonato e come me credo molti altri utenti che cercavano qualità e volevano usare il servizio in maniera "sociale", come dovrebbe essere. Non abbandonato facendo proclami in feedback per poi ritornare dopo qualche giorno, ma abbandonato per reale disinteresse.
Poi, quando avete iniziato il test dei gruppi e mi avete invitato come beta tester, sono tornato perché pensavo che l'introduzione dei gruppi avrebbe apportato dei miglioramenti.
Niente da fare. Addirittura ho visto utenti che creavano gruppi con il nome dei loro blog e per promuovere il loro blog e/o gruppo di blog.

Ho provato a predicare un po' e a far capire che non ha senso promuovere esclusivamente il proprio blog, che chi organizza cordate andrebbe affondato senza pietà, che la qualità del servizio dipende esclusivamente dagli utenti e dalla qualità dei contenuti postati.

Niente da fare, ho rinunciato, era come predicare al vento. Francamente, ed a guardare la sezione feedbacks ed alcuni post sparati in home page con il solo intento di diffamare o parlar male di qualcun altro è difficile non darmi ragione, sembra che la maggior parte degli utenti di oknotizie siano bambini delle scuole medie affetti da mania di protagonismo. Finire in home page in un sito che ad un utente esterno e disinteressato farebbe una pessima impressione è quasi deleterio per la propria immagine.

La maggior parte dei contenuti che finiscono regolarmente in home page sono pessimi, come pessimi sono (sia graficamente che contenutisticamente) i blog che li contengono, i contenuti veri e decenti sono quasi del tutto assenti da oknotizie.

Questa è la realtà dei fatti e da questo punto di vista secondo me oknotizie è un progetto del tutto fallimentare. Non tecnicamente parlando, il lavoro svolto in quel campo mi sembra ottimo, ma certamente a livello di community. La chiosa del tuo pezzo è perfetta: "forse c'e' qualcosa che non va nella qualita' degli utenti web italiani?"

Siamo italiani, gli utenti di okno si accaniscono tanto sui politici italiani ma in realtà tali politici li rappresentano benissimo: gente che chiagne e fotte, falsificatori di voti, intrallazzatori, lecchini e chi più ne ha più ne metta. Questa la mia opinione, ed è l'opinione di un utente che credeva nelle potenzialità del servizio ed è davvero molto deluso.

A rileggerci. ;-)
dariob Scrive:
16 Apr 09, 23:37:41
Premessa:
seguo solo il feed di zzimma.

OkNotizie, non lo uso, non lo frequento e lo ho appena visitato... e... mi piace.

Mi piace l'idea alla base.

La parte social di OkNotizie si è molto rovinata, salta subito all'occhio e infatti merlinox ha ragione in alcuni punti.
Ma si è rovinata per colpa di gente come merlinox (spammer... e lui conferma), hanno inquinato la parte social di OkNo, molti degli utenti normali sono pigri, postare, segnalare, votare... è scomodo per loro che sono alla ricerca di tutto e di più in pochissimo tempo... Un social network si contraddistingue anche per l'attività della community, e quando nella community ci sono più spammer che normali utenti, iniziano i guai.

Merlinox, secondo me considera OkNo più un marketplace di scambio di visite che non un socialnetwork.

Io pregherei Merlinox, l'opportunità di riconsiderare alcune cose della sua esperienza sul web:
Se OkNo, soffre dei problemi che hai descritto nel tuo blog è a causa di gente come te. Nei tuoi post che parlano di oknotizie citi ROI, bounce rate, statistiche, accessi, banda... Mi sa che sei totalmente 1.0 anzi 0.5
Sfrutti i social network solo per motivi economici, forse per qualche euro adSense?!
Non sono un blogger, ma ti garantisco che tutto ciò che è spam mi da solo fastidio, il mio rss reader è sincronizzato con centinaia di blog e li seguo perchè pubblicano post di qualità e che soprattutto mi interessano.
Ti sei chiesto del tuo fallimento su OkNo? Perchè quelle maledette statistiche mostrano dati deludenti?

Probabilmente sei più portato per lo spamming che non per il vero, genuino, blogging 2.0

E se hai la sensazione così forte che su OkNo perdi troppo tempo rispetto a quello che ci metti per scrivere un post e che regali dei soldi a tèl*com, probabilmente hai capito poco, non criticare gli sviluppatori di okNotizie perchè seguono un progetto commerciale piuttosto che uno open source, tu si ci vuoi fare qualche soldo con okno e loro no??

Mi piace OkNotizie perchè è un progetto valido, di qualità dal punto di vista informatico e soprattutto lo sostengo perchè è italianissimo, anzi, iitalianissimo è!

E' un esempio, e non c'è ne sono tantissimi, del talento degli sviluppatori italiani.

Esempio pratico e concreto: questo mio commento... Esiste perchè leggo zzimma, non grazie alle attività di spamming di qualcuno!!!

Quindi merlinox, tu peggiori il web... Non i servizi 2.0 e chi li sviluppa...


Scusate, l'intrusione...


W l'Italia




ps x zzimma
Totò grazie anche a te mi hai fatto scrivere le mie prime righe di codice Ruby e lo studierò...
Ma rimango un fanatico di php5.

<?php
// Saluti
if ($user == "zzimma") {
echo "Ciao m'pare!"; }
else { echo "Ciao a tutti, a presto!"; }
?>
Merlinox Scrive:
17 Apr 09, 07:18:35
@dariob: Io penso di avere fatto un'analisi completa, compresa l'introspezione. Io non ho mai spammato, ho solo fatto come tanti che condividono il link con gli amici, un'azione che su digg ad esempio (share) è legalizzata e autorizzata.

Io ho sempre usato oknotizie per fini personali, ma ti garantisco che in homepage almeno 5 post di quelli presenti lo sono per merito di azioni di voto a pagamento. E qui adsense non c'entra proprio!
dariob Scrive:
17 Apr 09, 12:47:03
Merlinox, sono il tuo 304esimo lettore rss...
Merlinox Scrive:
17 Apr 09, 14:04:42
Figo: un giorno però mi piacerebbe capire come funziona il contatore :)
davidonzo Scrive:
21 Apr 09, 15:14:59
Io ho sempre detto che un sistema sociale funziona nella misura in cui la parte *sociale* si autoregolamenta.

OKNOtizie non funziona (o sembra non farlo)? Colpa di chi lo usa... Chi lo gestisce deve interferire per colpile le anomalie calcolabili (lo spammer che si comporta ciclicamente è una di queste).
Se poi nessuno posta notizie interessandi (parlo per assurdo ovviamente) non è certo colpa del sistema.

Se poi la critica è che il sistema di responsabilità non funziona, beh, torniamo ai portaloni in stile anni novanta? Naaaaaaaaaa...
buddhaG Scrive:
23 Apr 09, 13:11:35
non si vuole accettare il fatto che è la blogosfera italiana che non funziona, e non di certo i nuovi servizi che cercano di dare visibilità ai singoli blog, affidandosi ad un buon senso che non esiste...

la maggior parte dei blogger italiani, paradossalmente, non sono ancora ancora pronti al web 2.0
Saki_Kawa Scrive:
28 Jun 11, 22:04:50
Sono capitato qui per caso.. cercavo notizie in merito ad un anomalo bouncing rate da parte degli utenti di OkNotizie, che una mia amica teorizzava con la lentezza di caricamento inflitta ad ogni sito dalla barra di OkNotizie, cosa che per me non aveva molto senso.. ho paura che i problemi siano altri, ma devo verificare meglio prima di esprimermi.
Detto questo.. perchè tutti continuate a dire: "i blog italiani", "le community italiane", "gli italiani"?
Non è forse tutto il mondo così?.. intendo la maggioranza, qualcuno che si salva ci sarà per forza, le anomalie ci sono sempre (io ovviamente non mi metto tra quelli, devo ancora incontrare persone simili).
Cosa ci rende peggiori degli americani e le loro community, degli inglesi o dei francesi e dei loro politici, o dei russi e delle loro guerre, o di chiunque altro? La verità è che qualcosa andrebbe spento, per il bene di tutti, da qualche parte, andrebbe premuto il pulsante "reset" o un "ctrl+alt+canc" o un "ctrl+backspace".. se vogliamo partire dal piccolo.. se i problemi di OkNotizie sono ormai così viscerali.. andrebbe resettato.. come i blog di chi è sempre nella home praticando ricorsioni e sponsorizzazioni al limite del marketing fine a se stesso.
..magari qualcuno prima o poi, stufo, e umano proprio come tutta la maggioranza di questa terra, li spegnerà..

Detto questo, mio modestissimo parere, un po' fine a se stesso, già che parlate di OkNotizie, se avete risposta alla mia domanda (come mai si ottiene un bouncing rate del 95% dagli utenti di OkNotizie, quando da altri aggregatori al massimo si arriva al 20%)ve ne sarei grato.
cazzimmoso Scrive:
03 Aug 11, 18:57:19
Merlinox la Madre di tutte le spammate passa solo qualche link agli amici. Stesso discorso di Di Caterino, lui dava i soldi a Penati, ma non conosceva l'uso politico, anche se la necessità era politica.

..."molti degli utenti normali sono pigri, postare, segnalare, votare... è scomodo per loro che sono alla ricerca di tutto e di più in pochissimo tempo... Un social network si contraddistingue anche per l'attività della community, e quando nella community ci sono più spammer che normali utenti, iniziano i guai"...

VANGELO, VANGELO, VANGELO
Comments closed